Blog

FESTIVAL DEI FIORI. NATALIA SERRA E DIANA RODRIGUEZ.

Questa esposizione, che ai suoi inizi era esclusivamente una mostra di fiori naturali in diversi formati a seconda dell'epoca, man mano ha incorporato, soprattutto durante gli ultimi 25 anni, diverse espressioni dall'arte contemporanea in cui il fiore naturale è una delle tante risorse decorative utilizzate.

 

 

 In occasione della 62ª edizione dell'esposizione abbiamo avuto l'opportunità di collaborare con Natalia Serra e Diana Rodríguez al loro progetto “Flor innominada” (Fiore senza nome).

Il progetto è un'allegoria poetica che simboleggia la natura effimera della vita di un fiore dalla sua nascita alla sua morte, basata su una poesia di Agustí Bartra.

“Hai poco tempo, piccolo fiore, dalla nascita allo splendore e all'avvizzimento. Breve è il tuo viaggio terrestre. Hai un nome? Forse sì. Io preferisco pensare che la botanica lo ignora. Sei il fiore. Sei il fiore senza nome, figlio del caso e della terra, tenerezza che sostiene il cielo.”

iana e Natalia hanno interpretato la poesia con un fiore gonfiabile di 5 metri d'altezza che fuoriesce da un contenitore di riciclaggio e che, grazie a un compressore e ad un timer, fa in modo che il fiore segua l'allegorico ciclo di gonfiaggio-sgonfiaggio con un ritmo di 1 e 3 minuti, simboleggiando alla perfezione l'idea poetica delle autrici.

Tecnicamente abbiamo costruito il progetto che ci ha proposto Natalia Serra e Diana Rodriguez, rispettando scrupolosamente le dimensioni, il volume e la texture dei colori. Abbiamo apportato tecnologia, materiali ed esperienza per fare in modo che l'effetto di gonfiaggio-sgonfiaggio venisse effettuato in modo adeguato.

Links:

https://www.nsbarquitecta.com/

Via Rubino, nº 65 – Z.I. Nord
58100 – Grosseto (GR)
Italia

  • Email: vendite.italia@areacubica.com
  • Teléfono: 0039 0564 451820

Ultimi messaggi

Seguici

ES FR  IT PT